Fast reading

pensieri, riflessioni, novità e notizie da leggere in pochi minuti

27 Lug 2022

La grassa bugia del “chiusi per ferie”

(Tempo di lettura 2 minuti) A luglio sempre la stessa storia: stai portando avanti dei progetti o sei in procinto di avviarne dei nuovi ed il professionista o imprenditore di turno ti dice “guarda, ne riparliamo a settembre”. Non ho

0 Approfondisci
20 Lug 2022

Sapere che è importante non basta: ciò che conta davvero è conoscere il tuo “perchè”

(Tempo di lettura 3 minuti) Il bello dei famigerati “ne parliamo a settembre” che (mentre scrivo è luglio inoltrato) sento dirmi sempre più spesso nel lavoro è che finalmente ho più tempo libero che da secchione quale sono ho scelto

0 Approfondisci
11 Lug 2022

La differenza tra brand e branding spiegata con Google Trends

(Tempo di lettura 3 minuti) Con Google Trends, tra i tool più noti per fare ricerche di mercato, ho scoperto una cosa interessante. Comparando per l’Italia le parole di ricerca “brand” e “branding” viene fuori che negli ultimi 15 anni

0 Approfondisci
06 Lug 2022

Personal branding: tre consigli super-facili per una foto profilo perfetta

(Tempo di lettura 2 minuti) In ottica personal branding la foto profilo sui social è tra le cose più importanti. Anzi, è fondamentale. Il motivo è presto detto: le immagini “arrivano” prima di tutto il resto. Secondo uno studio del

0 Approfondisci
30 Giu 2022

La polemica Piquet-Hamilton e l’importanza del “contesto” in comunicazione

(Tempo di lettura 2 minuti) A chi in queste ore sta scrivendo sui social che la parola portoghese “neguinho” non sarebbe offensiva e che la polemica Piquet-Hamilton (durante un’intervista il primo ha rivolto quel termine al secondo) che sta montando

0 Approfondisci
28 Giu 2022

Cosa penso davvero di Linkedin (e perchè, probabilmente, dovresti pensarlo anche tu)

(Tempo di lettura 3 minuti) Mesi fa, notando certi “post alla Facebook” (quei contenuti fatti da tanto clamore e da poca sostanza che a volte l’algoritmo tutt’altro che perfetto “pompa” in visibilità forse un po’ troppo), ho preso in giro

0 Approfondisci
SHARE

Fast reading

ATTENZIONE: UTILIZZANDO QUESTO SITO, ACCETTI L'UTILIZZO DEI SUOI COOKIE. PER MAGGIORI INFO CLICCA QUI.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi