17 Gen 2022

Rispondere tardi o a tutti i costi può avere un costo: il calo di empatia del brand

Ieri sera uno youtuber poco conosciuto ha commentato il mio commento ad un suo video. Tutto normale se non fosse che l’ha fatto dopo ben 7 anni (sì, hai capito bene!). Un periodo lunghissimo soprattutto

11 Gen 2022

Il mindset: una scusa per vendere fuffa o è davvero importante?

Sono stato invitato dalla brava collega italo-svizzera Laura De Angelis ad intervenire durante il suo format in live streaming dal titolo “Mindset, fuffa o verità?”. In buona sostanza sono stato ospite nella puntata andata “in

10 Gen 2022

Il difetto di avere la verità in tasca ed il pregio di sostenerla quando è intoccabile

Con questo articolo inauguro la nuova rubrica “Fast Reading” pensata per chi non ha voglia e tempo di leggere i miei articoli più lunghi e “time consuming”. Si tratta di articoli-post brevi adatti anche ad

23 Nov 2021

Freddie Mercury: la sua lezione di personal branding a 30 anni dalla morte

Ho conosciuto la band inglese dei Queen ed il suo leggendario front-man Freddie Mercury nei primi anni ’90 quando avevo circa 15 anni. Ricordo ancora come ieri quando ascoltai per la prima volta “Bohemian Rapsody”,

04 Ott 2021

Non puoi capire davvero i social finché non te ne privi: la mia esperienza

Ho deciso di staccare dai social per quasi tre giorni, per la precisione di iniziare il mio “digiuno” di venerdì e riprendere l’uso di lunedì. Nel momento in cui scrivo è proprio la mattina di

21 Giu 2021

Essere attraenti aiuta il tuo Personal Brand: ecco come

Non sapevo molto sul concetto di attrazione nelle coppie finché non ho visto la prima puntata della serie “100 Humans” dal titolo “come essere attraenti”, una produzione Netflix che prova a sfatare attraverso l’evidenza scientifica

09 Giu 2021

Perché “le parole sono importanti” non è uno slogan da intellettuali

Ultimamente sui miei canali social e su questo blog continuo a ripetere come un mantra la frase “le parole sono importanti” e lo stesso fanno molti miei colleghi con cui sono giornalmente in contatto, molti

22 Gen 2021

Il “male dei social” è colpa di tutti

Dopo qualche ora di silenzio in segno di rispetto nei confronti di Antonella, una bimba siciliana vittima di un gioco mortale sul social Tik Tok (ne parla il Corsera qui), ho deciso di scrivere una

13 Gen 2021

Il nuovo tone of voice di Unieuro: geniale, fallimentare o…?

La nota catena di elettronica Unieuro ha molto di recente lanciato un post sui social con un “tone of voice” (lo stile comunicativo) molto diverso dal “tradizionale”, utilizzando un mix molto particolare tra l’esuberante, lo

30 Dic 2020

Cosa mi ha insegnato il mio “annus horribilis” 2020

Come sai, sin dall’avvento della pandemia, il 2020 è stato dipinto come l’anno tra i peggiori mai avuti. I tanti numerologi veri ed improvvisati (…aspetta… esistono numerologi veri? Mi sa di no, ma è un’altra