Molto di recente ho fatto amicizia con l’avvocato siciliano Stefano di Giacomo e, dopo averlo ospitato in una delle live che faccio ogni settimana insieme all’amico personal coach Giuseppe Gervasi nel gruppo Facebook #ImprenditoreVero, ha voluto ricambiare il favore ospitando me sulla sua pagina Unione Nazionale Consumatori di Modica.

Devo dire, rivedendo la replica della nostra diretta, che è venuto fuori un bel contenuto formativo in cui in meno di 50 minuti ho spiegato cos’è il Personal Branding e parlato, grazie alle domande di Stefano molto calzanti, di tantissimi altri argomenti legati al variegato mondo del marketing e della comunicazione online.

So che farne una versione scritta ti avrebbe probabilmente portato via meno tempo, tuttavia ti chiedo per questa volta di pigiare il tasto PLAY ed vederlo. Credimi, ne vale davvero la pena!

Se non hai troppo tempo ti do un consiglio: imposta la velocità di riproduzione ad un fattore 1.25 o 1.50, in modo da poterne fruire in una mezz’oretta senza che il sottoscritto corra il rischio di sembrare un pazzo logorroico.

Le domande a cui ho risposto nell’intervista

  • Cos’è il Personal Branding?
  • Da quanto tempo mi occupo di Personal Branding?
  • Come si fa ad aumentare i fan di una Community?
  • Quali social utilizzare per espandere la propria Community?
  • Si fa Personal Branding solo se si usa il proprio nome e cognome nel proprio logo?
  • Perché comunicare “cognome e nome” è un grave errore?
  • Perché ho scelto di presentarmi con “Leo” anziché “Leonardo”?
  • Bisogna dare del tu o del lei nella comunicazione interpersonale?
  • Quale strategia di comunicazione e marketing adottare in questa fase critica da pandemia?
  • Come attirare l’attenzione del pubblico sui social tramite un post?
  • Perché molti blogger usano titoli nei loro articoli del tipo “scopri i 3 motivi…” oppure “come fare per…”?

 

Video visto? Bene! Se lo hai gradito metti il like ed iscriviti al mio canale YouTube attivando la campanella, così ogni volta che caricherò qualcosa ti giungerà la notifica.

Ah, dimenticavo. Prima di chiudere vorrei segnalarti che ho appena creato una nuova sezione del mio sito che ho chiamato “Microblog” (la trovi qui) che da ora in avanti userò per brevi informazioni e riflessioni che puoi “consumare” in pochissimi secondi.


Articolo precedente

Oppurtunismo? No, grazie!

Articolo Successivo

Pensa in grande ma agisci in piccolo

Leo Cascio

Leo Cascio

Dal 2002 consulente e formatore di web marketing, branding e personal branding, Cam.tv Founder, autore e co-autore di libri sul marketing digitale, blogger, appassionato di inglese, marito e papà.